Mister Rubber e Mister Leather Italia 2018

Ebbene sì, riprendiamo da dove ci eravamo interrotti e rilanciamo con un’imperdibile offerta “due per uno!” 😀

Dopo che l’elezione di Mister Rubber (a Febbraio) è stata interrotta da un controllo  nel locale che ci ospitava, Leather Club Roma e Leather Friends Italia hanno deciso di svolgere entrambe le elezioni nell’ultimo weekend di aprile.

Dunque: due elezioni, due party un brunch e una cena per un weekend imperdibile!

Per la prima volta
, l’elezione di un mister fetish italiano si svolgerà in un locale aperto al pubblico: Venerdì sera eleggeremo infatti il Mister Rubber 2018, al Coming Out, punto di ritrovo della comunità gay romana e nazionale, per poi spostarci al Censured per il Welcome party.

E’ una scelta innanzitutto di appartenenza e di orgoglio: in un periodo in cui frasi ed eventi di odio nei nostri confronti tornano a farsi pesanti, in cui torna a farsi sentire la voce bigotta e censoria di che dice “sì, ma non in pubblico”, riteniamo che dare orgogliosamente maggiore visibilità alla comunità fetish sia una testimonianza importante e irrinunciabile.

Il weekend proseguirà poi il Sabato sera con la Social Dinner, il party principale e l’elezione di Mister Leather Italia per terminare infine la domenica con il classico Farewell Brunch.

 

Button

 

RoB AMSTERDAM

Sponsor ufficiale:  
Al vincitore andrà in premio un contributo economico per la partecipazione ad eventi fetish europei e premi degli eventuali sponsor.

RoB Amsterdam

RoB Amsterdam è il nostro sponsor ufficiale!

Dal 1975, RoB è riconosciuto internazionalmente come uno dei migliori negozi in cui acquistare abbigliamento e accessori leather, rubber, fetish e bdsm.

Oltre al Flagship Store in Warmoesstraat 71 ad Amsterdam è possibile trovare l’abbigliamento a marchio RoB anche nell’omonimo negozio di Parigi e presso i negozi GEAR di Berlino e Londra o acquistarlo direttamente on line sul sito www.rob.eu

Potete trovare RoB Amsterdam anche su Facebook e Twitter
– facebook: www.facebook.com/robamsterdam/
– twitter: twitter.com/RoBleathershop

Per il vincitore di entrambi i concorsi, RoB mette a disposizione un voucher da € 250!

PREMI

Il vincitore di entrambi i concorsi riceverà i seguenti premi:

– € 200 in buoni viaggi messi a disposizione da Leather Club Roma e Leather Friends Italia

– € 250 (voucher) messi a disposizione da Rob Amsterdam per acquisti rubber / fetish;

– € 200 (in buoni viaggio) messi a disposizione da CRACS Chicago – USA

 

CANDIDATURE

E’ possibile candidarsi a Mister Leather Italia inviando una mail a [email protected] oppure a [email protected] entro il 22 Aprile.

La mail dovrà contenere una foto del candidato ed una breve biografia / descrizione che verrà pubblicata sui media (sito web, social media) dei club organizzatori
Qui trovate il regolamento del concorso.

Il vincitore riceverà in premio un voucher di € 250 offerto da Rob Amsterdam, un voucher di € 200 messo in palio dai club organizzatori e un ulteriore voucher di € 200 messo in palio da CRACS Chicago

 

CANDIDATI

Nick – Candidato a Mr. Rubber Italia
Nick Cardero ha 28 anni, ed è nato e vive a Milano. Da due anni ha iniziato a vivere pienamente e intensamente la sua passione per il rubber, e per tutto l’universo fetish e bdsm, anche se è sempre stato attratto, più o meno segretamente, da questo mondo. Frequenta e si impegna nella comunità fetish italiana, e di recente ha scoperto la scena fetish di Berlino, di cui si è follemente innamorato. Sono molte le pratiche che ama, ma ha una predilezione particolare per stivali e anfibi.


Valerio – Candidato a Mr. Rubber Italia

Valerio, Leftarm, è nato a Livorno e risiede a Firenze da più di 10 anni. Ha scoperto il rubber un po’ per caso, circa 4 anni fa, e ha comprato la sua prima catsuit dopo 2 anni. Da quel momento non ha più smesso e insieme al suo ragazzo ha iniziato a muoversi nell’ambiente fetish italiano ed europeo, fino ad approdare al Folsom che, ovviamente, è diventata una meta obbligatoria. Ha come obiettivi creare una comunità fetish toscana, con la quale partecipare agli eventi italiani, e contribuire ad alleggerire il fetish da quell’aura di negatività che la società, spesso, gli attribuisce.


Giovanni – Candidato a Mr. Leather Italia
Sono nato a Firenze il 24/11/1979.
Pur non essendo consapevole del feticismo per la pelle ho iniziato ad avere capi in questo materiale sin da quando avevo 18 anni: risale infatti a quel periodo la mia prima giacca biker tanto desiderata.
Frequentando un locale gay a Firenze assistetti alla prima live performance Leather SM qualche anno dopo: rimasi molto colpito e decisi di approfondire con non poche difficoltà, causa la poca quantità di informazioni reperibili, questo aspetto
Ho capito sin da allora che questa sarebbe stata la mia strada e da quel momento è iniziato il mio percorso che tuttora è in evoluzione…
Dimenticavo: mi piacciono moltissimo i giacchetti soprattutto i chiodi….


Octavian – Candidato a Mr. Leather Italia
Sono Alan, in arte Octavian, classe 1986… l’anno del disastro di Černobyl, il che spiega molte cose.
Sono cresciuto nel cuore delle Alpi, con un fratellone amante degli stivali e dei giubbotti da motociclista, grazie a cui sono entrato in contatto con la pelle già nei primi anni di liceo.
Ora vivo a Milano, dove bazzico l’ambiente BDSM da un po’. Sono attratto prevalentemente dal leather, per via del mix di eleganza data dal nero lucido assieme all’idea di perversione che richiama. Di mentalità aperta, mi piace incoraggiare le persone a liberare il proprio Essere e, soprattutto, a non vergognarsi di essere loro stesse.
Partecipo perché ho voglia di mettermi in gioco e voglio cercare di tirar fuori quello che ho dentro di me.
Un saluto a tutti!


Enrico – Candidato a Mr. Leather Italia
Mi chiamo Enrico, e sono nato nella primavera del 1978 tra le montagne piemontesi, territorio tranquillo ed appartato, ma che con le sue strade tortuose, campi e fitte foreste, mi ha saputo legare fin da giovanissimo al cuoio, quello delle tute da moto che i biker ancor oggi sfoggiano nelle loro uscite valligiane, e dei vestiari tecnici che i boscaioli ed artigiani locali, utilizzano quotidianamente sul lavoro per proteggersi, o difendersi dai lunghi inverni.
Nel 2001, complice il miracolo internet, scopro che molti altri uomini, condividevano con me un’attrazione per tale materiale, che va molto oltre il semplice “consumo”…
La vita poi mi ha portato del buono, rendendo in certi versi professione la mia passione per leather, motori e natura, ma purtroppo anche del triste, perdendo improvvisamente chi ha condiviso con me dieci anni di affetto assoluto.
L’altalena del destino mi ha concesso nuovi e sinceri amici, che con affiatamento, mi hanno condotto a superare il buio, dirigendomi verso il meglio della scena LGBT, tant’è che alcuni ben ricordano la mia presenza ad eventi e manifestazioni in giro per Italia ed Europa.
Per quest’anno voglio tornare amichevolmente all’attacco, desideroso di aggiungere con questa mia candidatura, ancor più “anima” al tantissimo Leather che l’Italia con fierezza, simpatia e buon gusto, rappresenta nel mondo.


Paco – Candidato a Mr. Leather Italia
Mi chiamo Francesco (detto Paco), sono da anni pornostar e ragazzo immagine nello scenario europeo e israeliano.
Ho scoperto il mondo leather e fetish all’età di 22 anni, quando andai per la prima volta a Berlino per lo Snax Party, che si tiene ogni anno nel periodo pasquale, e me ne sono innamorato.
Ora, all’età di 29 anni, ho messo un po’ la testa a posto, pur continuando a fare quello che mi piace… con la piccola differenza che adesso c’è qualcuno al mio fianco che mi supporta e sopporta: mio marito, che è il mio compagno d’avventure, nonché collega di lavoro.


Tommaso – Candidato a Mr. Leather Italia
Ho avuto la fortuna di avere un papà motociclista, pertanto in casa non sono mai mancati pantaloni in leather, stivali, giacche, guanti e tute da biker.
Così, prima ancora di prendere consapevolezza di essere gay, mi sono accorto che il contatto con la pelle mi eccitava irresistibilmente.
A 16 anni, ho conquistato la mia prima moto e, soprattutto, la mia prima tuta in pelle! Ho cominciato a sfoggiarla con fierezza sulle stradine tortuose delle rive del lago di Garda.
Non c’è voluto molto perché cominciassi a frequentare gli eventi fetish dei club italiani e poi quelli europei e internazionali.
Da ultimo, a 32 anni, la passione per la pelle sta invadendo la mia quotidianità: vestirmi in leather solo per gli eventi non mi basta più!


PROGRAMMA

 

Button

 

VENERDI

27 aprile 2018:  



Elezione di Mister Rubber Italia 2018



dalle 22.30 alle 24.00



Coming Out, Via di San Giovanni in Laterano 8



Free Entry

[hr3]



Welcome Party



dalle 24 alle 04



Censured, Via dei Quattro Cantoni 5



Non obbligatorio ma gradito Leather, Rubber, Fetish, Harness



€ 5,00 

SABATO

28 aprile 2018:  


SOCIAL DINNER



dalle 20.00 alle 22.30



Mercato 8 – Via Orvieto 8 Roma



AL COMPLETO (è possibile inviare una mail a [email protected] per essere messi in lista d’attesa)

[hr3]



Main Party ed Elezione Mister Leather Italia 2018



dalle 23 alle 04



SKYLINE CLUB – Via Pontremoli 26



Leather, Rubber, Fetish, Harness, Jeans & Boots



€ 15,00 (2 drink inclusi per i soci LCR)

 

DOMENICA

29 aprile 2018:  

 



Brunch



dalle 12.30 alle 14.30



Coming Out, Via di San Giovanni in Laterano 8



AL COMPLETO (è possibile inviare una mail a [email protected] per essere messi in lista d’attesa)

 

Button

 

LOCATION

COMING OUT:  

[mappress mapid=”11″]

 

LOCATION

CENSURED:  

[mappress mapid=”10″]

 

LOCATION

MERCATO 8:  

[mappress mapid=”12″]

 

LOCATION

SKYLINE CLUB:  

[mappress mapid=”13″]

 

SEGUICI!

Non perderti le novità del Leather Club Roma:  

[one_half]

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere news e  aggiornamenti periodici

 

[/one_half]

[one_half last=”yes”]

ISCRIVITI!

Diventa socio e sostieni le attività del Leather Club Roma

 

[/one_half]